White in the City a Milano e anche la cosmesi celebra il bianco

white in the city milano design week

A Milano sta per arrivare la Milano Design Week. In occasione del Salone del Mobile, come sempre mille eventi e occasioni di incontro con la Bellezza.
White in the City – dal 4 al 9 aprile – è un itinerario dedicato al COLORE BIANCO, ideato da Claudio Balestri, presidente di Oikos slr, main sponsor dell’evento, e da Giulio Cappellini, direttore e curatore artistico dell’iniziativa.

 

 

white in the city milano design week

 

 

Ma, oltre l’architettura e il Design, può la Cosmesi e il Beauty raccontare il Bianco?
I percorsi a Milano vedranno come protagoniste installazioni e opere dei più grandi nomi dell’architettura mondiale, da Stefano Boeri a Patricia Urquiola fino allo Studio Zaha Hadid. Un make up artist o una beauty addicted cosa avrebbe da dire?

 

white in the city milano design week

 

 

La mia risposta è sì. La Cosmesi e la Bellezza hanno da sempre nella Storia a che fare con il Colore Bianco. E il colore Bianco ha a che fare con la Bellezza.
Tramite questo colore infatti si comunica purezza, pulito, semplicità. Il colore bianco – quello del latte – è probabilmente il primo colore al quale in modo primordiale ci affezioniamo. Di fatto, il primo colore che è nostro nutrimento.

Il Bianco è il colore della LUCE, che sul volto si tramuta in purezza e in aspetto sano.
Succede quindi che spesso il Packaging di prodotti Skincare o MakeUp sia proprio bianco.

 

 

white in the city milano design week

 

Del resto prodotti come latte detergente o Gel struccanti spesso sono bianchi o perlacei. Le creme viso amano le sfumature del bianco e tutto porta a pensare che il comfort e il senso di purezza offerto da questo colore sia il motivo che spinga chi sviluppa questi prodotti a ragionare utilizzando questo colore.

Ma il Bianco può anche essere Luce e dunque un simbolo di Progresso. Un esempio particolarmente interessante è la lettura che CHANEL fece del Bianco proponendo per la prima volta uno smalto totalmente White.
Eastern Light appare per la prima volta in una mini-collezione a tiratura limitata dedicata a Hong Kong e all’arrivo di una nuova Boutique CHANEL in Asia.

 

white in the city milano design week

 

Eastern Light. White in the City. White in Asia.

Lo smalto – un bianco latte a tinta piatta senza perlature – è poi diventato un CULT e riproposto in una successiva collezione. Affiancato a lui Western Light, un marrone castagna dalle sfumature dorate.
Una lettura quasi politica che potrebbe indicare la Luce della Novità e delle Ispirazioni che ormai arriva da Oriente.

Anche qui il Bianco è un colore amatissimo in Oriente. In Asia le donne inseguono una Pelle bianca come il Latte utilizzando prodotti cosmetici sbiancanti e illuminanti, che oggi sono arrivati e fanno tendenza anche da noi.
Ma al tempo stesso il Bianco è anche il colore della Speranza e delle Nascite, delle Novità. E chi meglio dei Paesi Emergenti asiatici può darci la speranza per un futuro ricco di Intelligenza e Creatività?

 

white in the city milano design week

Che forse CHANEL quindi volesse sottolineare proprio queste caratteristiche del Bianco? Probabilmente sì.
Resta che proprio la Cosmesi possa dare un significato al Bianco molto particolare e inedito.

 

A White in the City a Milano sicuramente ci sarà modo di approfondire, durante incontri, visite guidate, partecipazioni a eventi.
Tutte le informazioni su come partecipare e sugli eventi in programma sono ONLINE

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: