Beauty Box: cosa sono, quali in Italia e quanto sono convenienti

Beauty Box - Slider

Beauty Box ovvero le “scatoline” magiche contenenti prodotti prova dal mondo del make up e della cosmesi. Ecco quali sono disponibili in Italia, quali ho provato e come funzionano. E soprattutto se vale la pena abbonarsi oppure no!

 

Non ho intenzione di dare una panoramica super completa delle Beauty Box mondiali, ma piuttosto di scegliere quali sono ad oggi le più interessanti per le “Beauty Maniache” come me e come funzionano.
Ne ho provata qualcuna, in abbonamento oppure con numeri singoli inviati ed ecco cosa ne penso.
In generale, posso dire che le Beauty Box sono sempre in ogni caso un modo “smart” per provare nuovi prodotti. Non costano moltissimo – in genere – e permettono di provare un prodotto senza acquistarlo per intero. Al tempo stesso serve adeguarsi. Si tratta spesso di offerte standard e quindi è normale trovare prodotti non perfettamente ideali per il tipo di pelle o per i propri colori. In generale però, posso dire di averle sempre apprezzate.

 

Beautiful Box by AlFemminile.com

 

Beauty Box - Beautiful Box

 

In Italia è una garanzia. Nasce infatti dall’esperienza di Alfemminile.com il sito tutto dedicato a news per noi ragazze di ogni età. La Box, presente in molti Paesi europei dove Alfemminile.com è declinato, ha abbonamenti in formula mensile, trimestrale, semestrale e annuale. L’abbonamento si può disdire quando si vuole con un semplice clic nel proprio profilo. Niente di difficile!
Si tratta di una Box mista tra skincare e make up, che però include omaggini molto simpatici che completano il look: da piccoli gioielli ai tatuaggi ad acqua, fino a qualche dolcezza come cioccolatini e caramelle.

La sua caratteristica è che ogni mese segue un preciso “fil rouge” e che dà la possibilità di realizzare un look completo, fornendo tutto il make up necessario munito di tutorial esplicativo con consigli e immagini.

I Brand che partecipano a questa Beauty Box sono fantastici. Si parte da L’Oréal Paris, arrivando a Essence Cosmetics, NYX, Aussie e Make Up For Ever. Li potete scoprire tutti qui ma ogni mese ce ne sono di nuovi perché questa della Beautiful Box è un’avventura nata da qualche mese e quindi ancora in crescita. Ed è sicuramente la più promettente tra le realtà disponibili in Italia.

 

 

 

MyBeautyBox.com

Beauty Box - MyBeautyBox

MyBeautyBox è probabilmente la prima Beauty Box nata in Italia e disponibile per il nostro mercato. La sua particolarità è che abbonandosi e consigliando la Box alle amiche, puoi guadagnare punti “fedeltà” che ti permettono di ottenere prodottini in omaggio.
Gli abbonamenti disponibili sono mensile, semestrale o annuale e anche qui si può disdire quando si vuole con una semplice richiesta dal proprio profilo online.

Anche qui la Box spesso si ispira a un tema particolare, dal “Naturale” fino alla box attuale di aprile 2017 dedicata a Coachella e ai Festival musicali “hippie” californiani.
I brand sono tantissimi, ovviamente anche perché la Box è nata molto tempo fa e ne ha accumulati molti in accordo. Si parte da Nivea, per arrivare a Benefit, Batist, Clarins ed Essie.

MyBeautyBox propone anche uno shop. Dall’esperienza della box è nato un negozio online dove ricomprare i prodotti inclusi nelle box.
L’idea secondo me ottima è proporre delle “Selezioni” dalle Box. In pratica, anche per chi non è abbonato, è possibile acquistare edizioni speciali delle Box con una selezione di prodotti. Date un’occhiata qui.

 

La Box di Lookfantastic.it

 

Beauty Box - Look Fantastic

 

Lo ammetto. Si tratta di una delle mie manie attuali. Lookfantastic.it è il sito italiano di uno degli shop di cosmesi più interessanti al momento, originalmente britannico.
Qui han ragionato al contrario. Prima è nato il sito shop online, con brand davvero interessanti. Dopodiché, proprio per lanciare lo shop principale, hanno realizzato le Box.
Anche qui si può procedere in abbonamento  trimestrale, semestrale o annuale. Ma la cosa interessante è che si può anche acquistare un pacchetto che poi non si autorinnova.
Quindi puoi provare anche una singola box, acquistandola direttamente come se fosse un prodotto dal sito. Ovviamente è più conveniente abbonarsi a livello economico.

Le Box restano sempre disponibili e quindi puoi acquistare anche quelle passate.
Caratteristica della box è presentare sempre un prodotto a dimensioni full-size e la partnership con ELLE UK, che permette di avere sempre la copia del giornale del mese insieme alla Box. Se amate le riviste di moda inglesi come me, non potrete resistere.

Avendo a disposizione moltissimi brand collegati allo shop, la Box è molto varia. Per l’Italia inoltre è molto innovativa perché dà la possibilità di provare brand magari difficili da reperire altrove. Si va da NUXE a Caudalie, fino a Chantecaille, Illamasqua o GLAMGLOW.

 

 

La MINTD Box per palati molto esigenti

 

Beauty Box - Mindt Box

 

Esistono anche BeautyBox per così dire “di lusso”. In Inghilterra hanno studiato la MINTD Box e la spediscono anche in Italia.
La caratteristica è che prima di tutto ha un prezzo di 65 sterline al mese e che l’abbonamento è rigorosamente mensile.

La Box presenta una selezione di prodotti full-size del valore totale di oltre 140 sterline. Ovviamente in questo caso il proprio profilo è personalizzabile. All’inizio si possono impostare preferenze (più make up o più skincare?) e il proprio tipo di pelle. Pertanto la Box sarà differente a seconda del proprio profilo e preferenze.
I Brand sono molto esclusivi, molto interessanti per l’Italia perché davvero difficilmente reperibili altrove. Si va da Ellis Faas, fino a Sunday Riley o Smith&Cult.

 

LIP Monthly la Box americana per le labbra

Beauty Box - Lip Monthly

Questa Box è statunitense ma spedisce anche verso l’Italia. Nasce come Box esclusivamente dedicata a prodotti per le labbra. Quindi via libera a burrocacao, gloss, rossetti, cremine idratanti e scrub. Ovviamente è fantastica se vi piacciono tanto le tinte labbra o i rossetti.
La Box è in realtà una “pochette” super colorata per ogni invio e questa è una cosa molto molto carina.
Purtroppo l’abbonamento è un po’ rigido perché consente solamente una subscription mensile oppure annuale.

 

Net-a-Porter.com e le sue Beauty Box “on demand”

Beauty Box - Net a Porter

Che la sezione Beauty di Net-a-Porter.com sia veramente il Paradiso non è un segreto. Include ormai una selezione di Brand davvero impressionante. Da Tom Ford Beauty a NARS, fino a Chantecaille o Charlotte Tilbury, ogni Beauty Addicted può trovarci qualcosa di irresistibile.
Ovviamente anche i prezzi sono poco popolari. Per fortuna, ogni tanto Net-a-Porter mette a disposizione di noi comuni mortali la possibilità di provare qualche prodotto in versione travel-size in Beauty Box a tema. In questo caso, in questi giorni, il sito propone una Travel Box, perfetta per brevi viaggi o brevi weekend in giro. Perfetta per essere portata anche in aereo grazie alla sua pochette trasparente.

Il prezzo è di 83 euro ma include prodotti davvero di eccellente qualità e super super di lusso!

 

 

BIRCHBOX la più famosa ma ancora “missing” in Italia

 

Beauty Box - BirchBox con Boden

 

Ho scelto questa immagine per parlarvi di BIRCHBOX perché questo mese la Box più famosa d’Europa è in partnership con il mio sito preferito di acquisto abbigliamento, ovvero BODEN.CO.UK 
Questo per augurarmi che finalmente Birchbox impari da Boden anche il fatto che la notorietà di un progetto deve accompagnarsi anche alla possibilità di spedizione quanto meno in Europa.
Birchbox è una delle Box più interessanti perché propone prodotti di tendenza e di brand molto particolari. Ma soprattutto è una delle poche Box che permette di costruirsi la scatolina a seconda delle proprie preferenze.
All’interno di una selezione proposta da Birchbox, infatti, è possibile selezionare i prodotti che riteniamo più interessanti per noi e per le nostre caratteristiche fino ai 5 prodotti previsti in ogni Box.

L’abbonamento può essere mensile, semestrale o annuale. Manca la formula trimestrale che secondo me è la più interessante per chi vuole provare un servizio per la prima volta.

Nel sito si chiede di inviare un messaggio per raccogliere richieste per poter inviare le Box in nuovi Paesi. Se anche voi siete curiose, mi raccomando fate subito la vostra “application” per l’Italia. Potete trovare le email per inviare le vostre richieste a questa pagina

 

 

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: