YSL Night 54 Collection Make Up Autunno 2017

YSL Night 54 Collection

L’autunno sarà glitter con un salto negli anni Ottanta. Anche YSL lo sa e infatti la prima collezione autunnale Make Up sarà dedicata al mitico Studio 54, la discoteca più in voga di New York tra gli anni Settanta e Ottanta. Vediamola nel dettaglio questa Night 54 Collection.

 

YSL Night 54 Collection

 

Disco Music. Una parola chiave determinante per questa collezione. Yves Saint Laurent stesso fu uno degli ospiti più attesi delle serate allo Studio 54 tra artisti pop e cantanti molto “brillanti”. Tutto era luce in quegli anni, dagli arredi fino ai dettagli. E ovviamente al trucco.
Il Make Up della Night 54 Collection è quindi prima di tutto luminoso.

YSL propone pochi pezzi ma tutti collegati da un importante fil rouge che è la luminosità.

 

 

YSL Night 54 Collection

Pezzo forte della collezione è una Palette esclusiva con 10 cialde. 5 sono rossetti e 5 sono ombretti perlescenti. Insieme alla palette un pennello applicatore bi-faccia con una parte per l’applicazione del colore sulle palpebre e l’altra dedicata al colore labbra.

Certamente un oggetto da collezione che piacerà a chi cerca un’esclusività di casa YSL.
Insieme alla palette pochi altri pezzi coronano la collezione.

 

 

6 colori per i Couture Eyeliner, kajal liquidi con pennellino in sei colori, dal nero rigoroso all’oro opulento.
Insieme agli eyeliner ecco un oggetto particolare per la collezione, ovvero una polvere illuminante. Si tratta della COUTURE HOLOGRAM POWDER, una polvere super brillante, perfetta per gli occhi oppure per illuminare il viso nei punti più in ombra.
YSL Night 54 Collection

 

Infine chiude la collezione l’offerta per labbra e unghie. Due gloss leggeri e super luminosi per le labbra e due smalti da urlo – a mio parere – per un look super scintillante in versione argento o bronzo. Prepariamoci quindi a un autunno molto meno sobrio del solito. E aggiungo, per fortuna!

 

YSL Night 54 Collection

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: