Natasha Denona. Gli ombretti che tutte vogliamo. Ma vale la pena?

Natasha Denona

Finalmente riesco a parlarvi di Natasha Denona in un post completo. Come tante di noi, anche io sono letteralmente impazzita per i suoi ombretti. Ma, come sappiamo, non si tratta di prodotti economici. Allora, ne vale veramente la pena? Scopriamolo insieme.

natasha denona

 

Natasha Denona è una make up artist sempre più famosa in America e non solo. I suoi prodotti sono distribuiti negli Stati Uniti anche da SEPHORA, ma in Italia è possibile recuperarli dal sito Beautylish che spedisce da noi, senza spese di dogana all’arrivo (la si paga prima). Del sito parleremo prima o poi, anzi più prima che poi visto che vorrei fare uno speciale di Natale dedicato ai migliori prodotti reperibili proprio su questo sito.

Ma di Natasha Denona parliamo invece ora. Dei suoi prodotti in realtà sono le paletti di ombretti a essere le vere grandi protagoniste. Perché in tutto il mondo la qualità di questi ombretti è riconosciuta praticamente senza pari. La pigmentazione, le formule, la durata sono – si dice – davvero uniche. Sarà davvero così?

Una delle prime a parlarcene fu proprio Clio Make Up che – vivendo a New York – mise per prima tra di noi le mani sulla mitica Star Palette, la prima palette con formule rivisitate.

 

 

 

 

Diciamocelo: il prezzo non è basso. Si tratta di 18 colori al “modico” prezzo di circa 170 dollari (+ tasse) e quindi a quasi 200 euro finali. Chiaro, non per tutte.
Ma chi di noi vuole spendere questi soldi, si troverà poi ad avere una resa davvero all’altezza?

 

 

Oltre alla Star Palette, Natasha Denona ha recentemente realizzato altre due palette amatissime. Si tratta della SUNSET Palette e della LILA Palette. Più omogenee e monotematiche della prima, si concentrano su uno spettro di colori più uniforme. La prima dedicata ai colori appunto caldi e del sole, la seconda nelle declinazioni del lilla e del viola.
Come sempre, formule differenti incluse nelle palette: dal matte opaco, fino ai toni shimmer, metallici e duochrome e la formula esclusiva Chroma Crystals, che sono veri e propri piccoli cristalli di colore super riflettenti.

 

 

La mia Esperienza e il mio Parere su Natasha Denona

Ammetto che avrei voluto tantissimo acquistare la Star Palette. Ma non mi decidevo. Spendere quasi 200 euro per una palette, senza essere una make up artist di professione francamente mi sembrava troppo. Allora ho deciso di variare i miei acquisti e concentrarmi sulla versione più “economica” della palette di ND.
Ho quindi scelto le palette da 5 colori, che hanno un prezzo accettabile di 49 dollari l’una, dopotutto molto simile ai prezzi di una palette di Dior o CHANEL per intenderci.

Ne ho alla fine comprate 3 (più 1 che avevo acquistato negli Stati Uniti quest’estate). In particolare ho acquistato le due palette HOLIDAYS 2017 Joya e Aeris che appartengono alla collezione Natale di quest’anno. Si tratta di due palette da 5 colori molto particolari, perché introducono una variazione nella formula degli ombretti, con un aumento della cremosità delle formule appunto, limitandone quindi gli effetti di fall out anche nelle versioni più metal.

 

 

Ho unito all’acquisto anche una terza palette da 5 colori, in toni argentei e verde oliva metallizzato, davvero stupenda.

Come mi sto trovando? Che dire… Sono eccezionali. La pigmentazione è unica, ma soprattutto mi ha stupita tantissimo la capacità di sfumabilità di questi ombretti. Anche chi non è un professionista, con un pennello giusto riesce a fare grandi cose con questi colori. Nonostante la particolarità tra l’altro sono davvero facili da usare e facili da limitare nell’uso, nel senso che si riescono a fare look anche molto soft ed eleganti. Fino ovviamente a realizzare trucchi molto importanti e di effetto.

Guardate qui gli swatches delle tre palette acquistate:

 

 

 

Io le trovo veramente pazzesche e quindi alla Domanda “Ne vale la pena?” per ora non posso che rispondere che sì, ha senso togliersi uno sfizio ed acquistare qualcosa di questo brand. Se non potete permettervi le palette più grandi, provate con una da 5 colori per iniziare e vedrete come vi trovate.
Ma se amate il trucco e vi piace giocare con i colori e le texture, queste sono assolutamente palette da avere!

 

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: