Viso

Estée Lauder crema antietà Revitalizing Supreme

EsteeLauder_RevitalizingRevitalizing Supreme di Estée Lauder è al momento il trattamento viso più pubblicizzato dalla casa cosmetica americana. Ho potuto provare la crema per qualche giorno grazie a una minisize da 5ml, la giusta quantità in campione che ti permette un utilizzo della crema per almeno una settimana.

Il trattamento è pensato per riattivare la capacità della pelle di apparire più sana e giovane, grazie a potenti idratanti e nutrienti che arrivano fino agli strati profondi del derma. La tecnologia avanzata delle Sirtuine (basate su un incrocio di ricerca genetica e elementi presenti in natura) presenti nella crema fa in modo che il prodotto mantenga più a lungo il processo di idratazione e nutrimento della pelle.

Detto ciò la crema è molto confortevole, nonostante sia una crema anti-age – ideale perciò dai 35-40 anni in su – non è una crema grassa. Infatti mi sembra un ottimo prodotto anche per pelli normali o miste.
Personalmente, avendo una pelle leggermente problematica, ho limitato l’uso alla sera, usando il prodotto come crema notte e permettendo alla pelle di assorbirlo bene e trarne tutti i benefici.
La texture è piacevole: biancastra, leggera, tra crema e gel, appena stesa dà una bella sensazione di freschezza e la pelle appare subito più liscia.
Nonostante molte recensioni e la stessa casa produttrice la comunichi come un prodotto dal profumo molto piacevole, non ho francamente riscontrato un profumo particolare del prodotto. E certamente non mi sembra questa la ragione primaria per acquistarlo.
Però nella settimana di utilizzo ho notato la pelle ben idratata e non grassa la mattina, l’epidermide è liscia e sembra “fresca”. Quindi direi un ottimo risultato.
I prezzi sono al solito altini: 52 euro per il barattolo da 30ml, più di 80 euro per quello da 50ml: come al solito questa è la nota dolente…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: