Make up Viso

CC Cream L’Oréal Nude Magique. Ecco la prima crema perfezionatrice del colorito

CC_Cream_L'OrealTutte pronte ragazze? Dopo l’invasione delle BB Cream, ecco arrivare anche sul mercato italiano le famose (o infami?) CC Cream.
Cosa sono? Sono creme dedicate al perfezionamento dell’incarnato e dell’uniformità del colorito della pelle. Appianano, insomma, le discromie ed eventuali difetti della pelle. Vanno perciò oltre l’effetto delle BB Cream, che invece si concentrano nella levigatezza nell’illuminazione della pelle.
Solo questa la differenza? In verità no. Le BB Cream, almeno nei primi esperimenti, sono creme colorate (spesso disponibili almeno in tre colorazioni a seconda della pelle) adatte soprattutto a pelli secche, contengono magari un filtro solare e concorrono alla sostituzione del fondotinta, offrendo 2-in-1 un trattamento idratante e uno perfezionante e colorante.
Le CC Cream invece sono, in genere, più leggere e adatte anche a pelli più intolleranti e magari un po’ oleose. Coprono le magagne, ma vanno usate insieme a un idratante e uniscono di fatto in un unico prodotto una crema colorata a un primer che va modulato a seconda della pelle.

E in Italia arriva l’offerta di L’Oréal (prima tra tutti i marchi, complimenti!) con tre CC Cream Nude Magique: quella con la grafica albicocca è anti-stanchezza, quella verde è un anti-rossori e quella lilla è un illuminante. Mi sono procurata quella verde (quella albicocca era già finita!) perché ultimamente ho qualche problemino di couperose nella zona del naso. Cercavo un’alternativa facile a un fondotinta perché, in previsione di temperature un po’ più alte, vorrei una crema colorata più leggera ma perfezionante. Cosa di meglio di una CC Cream quindi?
Bene, la crema è leggerissima, assomiglia un po’ a un primer (tipo quelli di Makeup4ever), è di uno squillante color verde ma niente paura! Va stesa facilmente con le dita (o se preferite con una spugnetta ma io mi trovo comoda con le dita), in modo uniforme. La crema al momento sembra verdastra anche sulla pelle ma quando viene sfumata assume il tono della carnagione, con un leggero effetto colorante e anche opacizzante.

Mi permette un trucco veloce, leggero e molto efficace: i rossori sul naso e le discromie sembrano sicuramente più limitate e leggere, l’effetto è ottimo sulla pelle e sembra un buon prodotto. Forse, giusto per trovare un difetto, resta un po’ “farinosa” sulla pelle, quasi fosse una cipria. Ma dura per tutto il giorno e lascia la pelle con un bell’effetto molto uniforme.
Per ora CC Cream 1, BB Cream 0. Almeno a casa mia.

Trovate le nuove CC Cream di L’Oréal al supermarket o in profumeria. Preparatevi a spendere circa 15 euro e preparatevi soprattutto all’invasione. Sono in arrivo i prodotti dei grandi brand a brevissimo!