4 you e non solo Make up

#Estate 2013. #Bellezza4you va in vacanza pensando ai #trend makeup autunno-inverno 2014

chanel-fall-2013-makeup-collectionEd ecco un nuovo mese di agosto. Come di consueto Bellezza4you sarà un po’ più “rilassata” durante questo mese, con qualche post pubblicato durante le vostre vacanze, per farvi compagnia.
Tornerà in piena attività, con le novità in arrivo per la nuova stagione direttamente da settembre, oltre ovviamente a un resoconto di acquisti fatti durante le vacanze (mica lo shopping si ferma vero?).

Ma cosa andrà veramente di moda nel trucco e nella cosmesi autunno-inverno 2013-2014? Come al solito sono le passerelle di moda autunno-inverno a dare le prime indicazioni su cosa andrà di moda nel make up. Prima su tutte quella di Chanel, che come già anticipato lancerà una collezione ispirata alle superstizioni di Coco Chanel. I toni saranno quelli intensi dei verdi scuri ma anche il bronzo e il rosa antico.

Da quello che si è visto in passerella continuerà il trend degli occhi evidenziati da matite e da un tocco di smoky eyes.
La tendenza per la pelle sarà quella di un matte portato al massimo. Niente aree lucide ma pelle di porcellana con zero imperfezioni. In questo caso i prodotti saranno perciò quelli anti-lucido e i fondotinta e le BB Cream che azzerano le imperfezioni a farla da padrone. Per le labbra invece largo a colori forti come il rosso e il prugna ma con una definizione precisa. A quanto si è visto dalle passerelle, i toni opachi saranno ancora in pole position, anche se a mio parere tutto dipende dalla forma delle labbra e dalla vita che si fa. Personalmente infatti i colori matte non sono minimamente adatti alla conformazione delle mie labbra e continuerò con i colori più lucidi.

Le unghie? Ci sarà di tutto un po’ ma, a mio parere, ci sarà un limite ai colori “strani” per quanto riguarda le grandi marche che si concentreranno invece su toni scuri e su toni “classici” nei perlati e negli opachi dei rossi, dei rosa, dei violetto.

E i trattamenti corpo e viso? Le prossime uscite per alcuni grandi brand saranno concentrati sulle imperfezioni cutanee, diretta conseguenza della necessità di mostrare un viso levigato e perfetto a livello di salute cutanea. Mentre la chirurgia estetica e il Botox sono finalmente “down”, saranno i prodotti di grande qualità a vincere. In particolare i sieri, i trattamenti notturni, quelli perfezionatori dell’incarnato. E, insieme a loro, soprattutto gli scrub viso e corpo che preparano la pelle per creme idratanti, sieri e primer.
Prepariamoci perciò a un autunno-inverno pieno di “salute” della pelle, che avrà bisogno di cure maggiori per apparire migliorata senza aiutini chimici o chirurgici. Largo perciò a un trucco leggero ma definito e a trattamenti che riportino in salute la pelle del viso e del corpo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: