Make up

#Dolce&Gabbana Make Up: Il Natale 2013 si fa siciliano. Collezione Sicilian Jewels

D&G_Sicilian_JewelsAvete sempre pensato che il trucco avesse sempre colori noiosi? Bene, tranquille. Fortuna che nel mondo del make up da qualche anno sono arrivati Domenico Dolce e Stefano Gabbana – insieme alla make up artist Pat McGrath – a scombussolare tutto.
Del resto i due lo fanno da tempo anche nella moda e allora perché non muovere le acque anche nel mondo del trucco?

I due stilisti che da sempre hanno un quartier generale molto milanese ma non dimenticano le origini assolutamente siciliane, colgono l’occasione in questo Natale 2013, anche grazie a una collezione moda molto ispirata dal bizantinismo e dal barocco siciliano, per presentare una capsule collection make up assolutamente inedita.

La micro-collezione per le Feste 2013 Sicilian Jewels è infatti un tripudio di colori ispirati dal periodo natalizio ma soprattutto dalle gemme ricche, segno di opulenza che i signori (della nobiltà e del clero) esibivano. Sono inoltre anche i colori del tutto tradizionali dei paramenti ecclesiastici: il rosso, l’oro, il viola e il verde che richiamano tradizione e anche un po’ di teatralità tipica del Sud Italia nei confronti proprio della Fede. Insomma, bizantinismo a tutto tondo per 4 smalti che mi piacciono davvero moltissimo: i colori infatti non sono pieni ma meravigliosamente screziati (attenzione, non perlati ma screziati!) proprio per richiamare le sfaccettature di una gemma.

I rossetti (ma vogliamo chiamarli così? O forse diciamo pure… tinte per le labbra) sono inediti: accanto a un porpora particolarissimo arrivano il verde, l’oro e il viola acceso. Per labbra decisamente particolari in occasione delle Feste. Del resto le star dello spettacolo la sanno lunga: Lady Gaga e Rihanna sfoggiano da tempo labbra blu e verdi. E perché no? Pat McGrath spiega in alcuni tutorial come utilizzarli. Per le meno coraggiose si può optare per un’applicazione leggera – con le dita – del colore traslucente come se fosse un gloss.
Decisamente intriganti anche se, va detto, certamente riservati alle grandi occasioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: