Corpo

#Bionike Defence Body Crema Rassodante Seno

Bionike_CremaSenoPassare a questa crema rassodante per il seno di Bionike dopo aver usato per un mese quella di Dermophisiologique è come passare da una Porsche a una Cinquecento. Entrambe camminano, funzionano ma la prima ha tutt’altro risultato.
Questa crema, che poi in realtà è un gel piuttosto intenso, fa parte della linea Defence Body, ultimamente rivista e ampliata per Bionike, storico marchio di prodotti cosmetici dedicati a pelli sensibili e con problemi di irritabilità che, ultimamente, si sta imponendo nelle farmacie e parafarmacie per offerta di prodotti e prezzi competitivi.

Contiene biopeptidi biomimetici, molecole chimicamente che rappresentano frammenti di collagene ed elastina. Insieme a loro, un biopolimero estratto dalle proteine delle mandorle dolci, che crea un immediato effetto tensore.
La crema-gel ha un texture leggera, biancastra e lucida, si applica facilmente attorno alla pelle del seno e della zona decolletée. In circa un mese d’uso, mi sembra che il seno sia effettivamente tonico ma non c’è paragone con l’effettivo innalzamento del seno ottenuto con la “sorella” di Dermophisiologique che ho utilizzato un mese fa. Inoltre, il risultato è una pelle un po’ “appiccicosa” per qualche minuto, un effetto che non mi piace molto considerata la zona del seno e il fatto che poi gli abiti non scivolano bene dopo l’applicazione.

Chiaramente il prezzo è proporzionato all’effetto. Questa crema (tubo da 100ml) costa circa 20 euro e pertanto non si tratta di un prodotto che ricomprerò ma certamente costituisce una buona alternativa economica a trattamenti decisamente più costosi.
La trovate in farmacia oppure in parafarmacia. Tutte le info sono sul sito di Bionike qui

 

2 commenti

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: