Essenze

Love Story: Il nuovo profumo di #Chloé

chloe_nuovo_profumo_lovestory

Arrivato in Europa in queste settimane e negli USA a gennaio, Love Story è il nuovo profumo firmato Chloé. Nato dal naso di Anne Flipo e con una promozione affidata al volto di Clémence Poésy, questo Love Story ha la forma di un lucchetto, pur mantenendo invariata la bottiglia icononica di casa Chloé con i dettagli dorati.

Il lucchetto ovviamente richiama proprio ai lucchetti che anche a Parigi (come a Roma e in molte altre città) vengono lasciati su Pont des Arts come testimonianza dell’amore e della passione tra coppie.

Il profumo è, credo, molto femminile. Personalmente amo molto Chloé, il profumo alla rosa che ha fatto la storia di questo brand nel mondo delle essenze e credo sia corretto che il jus di questo nuovo Love Story parta di fatto proprio dai basic del profumo di casa francese.
Un’essenza che resta molto sulla pelle, a lungo e che crea calore insieme a un’estrema femminilità. Insomma, un profumo con cui bisogna fare i conti e dosare bene perché non risulti troppo eccessivo.

Insieme a una leggera presenza di rosa, si affianca il fiore d’arancio e il neroli per fare di questo profumo un profumo misteriosamente agrumato, seppur incredibilmente dolce e profondo.
Sicuramente un profumo ideale per chi ama la tradizione, per chi è sempre indecisa tra un’essenza dolce e una più agrumata perché riunisce alla perfezione le due scelte.
Certamente un profumo per una donna che ha classe e che non è troppo giovane. Piacerà sicuramente alle trentenni e al pubblico di donne che desiderato un profumo ricco, molto elegante.
Vedremo se saprà colpire ed eguagliare il suo capostipite tanto amato.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: