Corpo

#Ayres Beauty: Essenza di passione per un brand promettente

ayresTra le novità di Cosmoprof 2015 annovero sicuramente questo brand che mi ha colpito moltissimo. Si chiama Ayres e il suo pay off, il suo motto, è “L’essenza della passione”.
Era presente nella Extraordinary Gallery di Cosmoprof quest’anno, con un piccolo, ordinato e affascinante stand.
In mostra le tre linee beauty del marchio: Patagonia, Midnight Tango e Pampas Sunrise.
Tre nomi evocativi che ricordano la storia di Ayres.

Il suo fondatore, Alejandro Rasic, ha un passato da manager di grandissime firme della moda e della cosmesi internazionale come Givenchy, Kenzo e Estée Lauder.
Il giovane manager, americano ma di origini argentine, ha deciso dopo anni di carriera al top, di ritirarsi e fondare il suo brand personale, ispirandosi alle profumazioni che certamente avevano a che fare con le sue origini.

Nasce quindi Ayres, distribuito per ora purtroppo solo negli Stati Uniti.
Prodotti cosmetici dal bagnoschiuma alla crema corpo, passando per oggetti “relaxing” come le candele aromaterapiche, tutti declinati in tre profumazioni inedite.

Patagonia per esempio è aromatizzata all’olio di gelsomino e rosmarino. Midnight Tango invece si perde nel profumo inebriante dei fiori d’arancio e della vaniglia.
Pampas Sunrise invece è animata da intense note di mandarino e limone.

Prodotti di punta sicuramente il burro corpo, intenso, odoroso, persistente.
Quello che mi è piaciuto da matti di questa marca sono le texture setose, molto idratanti e nutrienti, eppure vellutate e che la pelle accoglie benissimo e assorbe benissimo.
Inoltre i profumi sono davvero originali, restano sulla pelle inalterati per molto tempo e sono gradevoli, non stancano.
Il packaging è superbo. Vasi e bottiglie scure, con le etichette con il lettering nero su fondo crema e un colore preciso che contraddistingue ogni linea: azzurro, rosso e giallo.

Peccato davvero che Ayres al momento non sia distribuita in Italia e neppure nel resto d’Europa. Il sito, peraltro molto ben fatto, è www.ayresbeauty.com e include anche uno shop online ma che purtroppo non effettua consegne al di fuori degli Stati Uniti.
Credo proprio che un eventuale buyer di grandi catene o di grandi profumerie potrebbe considerare questo brand per il futuro perché, a mio modesto parere, rappresenta una realtà da tenere sott’occhio.
I prezzi, in USA, inoltre non sono per nulla alti. Se ci dovessi ricapitare per vacanza, farò sicuramente una ricerca per capire dove reperire questi prodotti perché sono rimasta seriamente impressionata dalla loro ottima qualità e dalla fantasia assoluta delle fragranze.

Questa presentazione richiede JavaScript.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: