Make up

Yves Saint Laurent Mascara Effetto “Faux Cils” ciglia finte

mascara_yslC’è un prodotto di Yves Saint Laurent make up che tutte sperano prima o poi di provare ed è il mascara effetto ciglia finte, faux cils. Creato 15 anni fa, è ancora oggi uno dei mascara più “chiacchierati” dalle amanti del trucco per gli occhi “scenografico” e l’uscita di una sua nuova versione è valsa a YSL la necessità di lanciare addirittura una campagna pubblicitaria ad hoc (con la solita Cara Delevigne come protagonista).

Da un po’ di tempo utilizzo felicemente il mascara YSL Baby Doll, ma non avevo mai provato questa versione forse più azzardata e più famosa del prodotto.
Mi sono fatta tentare in occasione della fine del mio mascara precedente e sull’onda delle buone recensioni lette.
La cosa che detesto di più nei mascara è il fatto che moltissimi tendono a seccarsi dopo qualche settimana dall’acquisto. Faccio spesso fatica a capire se un mascara è finito oppure se è solamente diventato secco inspiegabilmente.

Il nuovo mascara ciglia finte di YSL invece, anche grazie all’aggiunta di olii naturali nella composizione come l’olio di argan, promette di mantenersi fresco come appena acquistato per mesi.
Ho scelto un nero pieno tra le otto tinte disponibili poiché generalmente non utilizzo mascara colorati.
Lo scovolino è a spazzolina (non come il Baby Doll che invece è completamente in gomma)

mascara-yslEffettivamente ho subito notato una freschezza e una liquidità nel prodotto che difficilmente si nota in altri prodotti. Mi piace molto anche il profumo che ha: altra cosa particolare poiché in genere il mascara non ha alcun genere di profumo particolare.

Si applica però con la necessità di una certa perizia a dir la verità.
Applicando in genere il mascara in due minuti la mattina, questo Faux Cils è un mascara invece che merita attenzione, proprio perché lo scovolino risulta sempre un po’ troppo pieno di prodotto.

In particolare, portando le lenti a contatto, mi è capitato di sentirle leggermente sporche dopo l’applicazione poiché le ciglia rischiano davvero di appesantirsi troppo.
Quindi occhio al momento in cui prelevate il prodotto, a non esagerare.

Ho letto svariate recensioni su questo mascara ma molte di esse basate sull’utilizzo di un campioncino di prova che certamente non era pieno come una confezione completa. Vi assicuro che gestirlo non è facilissimo per nulla e che effettivamente le ciglia appaiono molto più lunghe, molto più nere e, se non prestate attenzione, molto più folte.

Mi piace? Sì, non è per nulla male e in particolare proprio perché mi sembra un prodotto di ottima qualità, mantenendosi ben liquido dopo parecchie settimane. Ha un effetto finale estremo, forse più da trucco serale che non mattutino. Però, è effettivamente molto bello.
Ha però in fase di eliminazione la necessità di essere struccato molto bene, possibilmente con prodotti ad hoc. Pur non essendo un mascara waterproof, è piuttosto resistente e lascia molta traccia.
Il suo prezzo, infine, è di 32 euro. Sicuramente un buon investimento che però è consigliato a ragazze di ogni età dalla mano molto molto ferma e dalla voglia di un trucco molto d’impatto.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: