Viso

Glamglow Powermud. Una maschera viso purificante e nutritiva?

glamglow_mascherapowermudDi Glamglow ho già scritto tempo fa, quando mi decisi a provare la maschera appena sbarcata in esclusiva da Sephora per l’Italia.

Il marchio americano e creato da un duo di visagisti che lavorano molto con le star del cinema internazionale è diventato da qualche tempo oramai uno dei brand di culto delle blogger di mezzo mondo.

Questa Glamglow Powermud risponde a una domanda. Può una maschera viso essere sia intensamente purificante che nutriente per la pelle?

Generalmente, lo sappiamo, no. Le maschere viso possono essere molto ben detergenti grazie alla presenza di argille nella loro composizione, oppure grazie a olii nutrienti, essere al contrario molto idratanti.
Le due cose insieme… Beh, difficile!

Invece è proprio su questa capacità che Glamglow Powermud punta. Grazie a tre specifici componenti che sono diventati marchi registrati per il brand.
In primis, l’Oilixer™ un insieme di olii naturali tra cui olio di fico d’india estratto direttamente dai cactus, olio di pino e olio di mirra. Questi olii fanno di questa maschera un prodotto dotato di una texture particolare: cremosa e oleosa al tempo stesso.
Quando si applica sul viso ha un colore verdastro e un profumo piuttosto gradevole. Non si seccherà mai, come fa una qualsiasi maschera a base di argille, ma resterà piuttosto cremosa sul viso.
Però attenzione: Powermud include anche il complesso di Claytox™, un “mix” di argille da quella bianca a quella verde, passando per la caolina pura.

Quindi la sua azione è anche intensamente purificante e infatti i tempi di posa – almeno consiglio – di calibrarli bene sulla propria pelle.
Se avete una pelle un pochino sensibile, io consiglio di non eccedere e di mantenere la maschera sul viso per circa 5-7 minuti. Se invece la vostra è una pelle meno sensibile e più tendente al grasso, allora potreste tenere la maschera anche 10-15 minuti.

Io l’ho tenuta attorno ai 10 minuti e la sensazione era leggermente “pizzicante” verso la fine. Quindi l’ho sciacquata con una spugnetta e acqua tiepida.
Per andare oltre la detersione e arrivare alla purificazione vera e propria, Powermud contiene anche il Pureifier™ che un complesso di acidi che aiutano la pelle a essere veramente pulita fino al suo strato più profondo.

Devo dire che effettivamente il risultato non è per nulla male. Anzi, trovo che sia finora la maschera Glamglow più adatta alla mia pelle mai provata.
Mi lascia la pelle del viso ben detersa eppure senza che tiri o che si ritrovi troppo secca.

Il prezzo si aggira attorno ai 50 euro e la trovate da Sephora, nel solito bellissimo packaging di Glamglow, in una bella scatolina verde chiaro con profili argento che vi dirà “Hello Sexy!” non appena la aprirete. Un modo per ritrovare anche un sorriso e un pelo di autostima.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: