Make up

Givenchy Noir Couture. Il mascara da avere

Givenchy-Noir-Couture-4-in-1-MascaraSe lo avete visto, lo avete aperto in profumeria e vi siete fermate, piuttosto basite, davanti allo scovolino che definirei a “pon-pon” allora avete fatto molto male.

Il mascara Givenchy Noir Couture è uno dei mascara migliori che ho potuto utilizzare negli ultimi anni direi.
Acquistato in un momento “canna del gas” mentre i miei vecchi mascara mi avevano abbandonata e non sapevo più a che mascara votarmi, i miei 29 euro spesi su Pinalli Profumerie per acquistare questo prodotto si sono rivelati un ottimo investimento.

Lo spazzolino di questo mascara è chiaramente molto particolare, con due punti “stretti” e tre punti più sferici.
Ho comprato il colore “Black Satin” che è un nero intenso ma con una leggera punta di grigio e quindi con un finish non troppo brillante.

La cosa migliore infatti è proprio questa: il mascara appare perfetto per un trucco da giorno e per un trucco più intenso da sera.
Inoltre, allunga e incurva le ciglia e contemporaneamente le cura grazie alla sua composizione che fa in modo che le ciglia si rafforzino mentre lo si utillizza.

Utilizzare lo spazzolino potrebbe sembrare difficile ma in realtà il mascara non è troppo “pasticcione” e si distribuisce bene sulle setole.
Utilizzarlo è facile e ideale a ogni ora del giorno perché può essere dosato molto accuratamente e lasciare le ciglia con un effetto naturale (1 passata) o con un effetto d’impatto (2-3 passate).

Inoltre, non risente del caldo e ha un’ottima tenuta pur non seccando le vostre ciglia durante la giornata.

Sicuramente il mascara migliore provato negli ultimi mesi.

Un commento

  1. Mi incuriosisce. Io uso sublime di Chanel, mi sono trovata benissimo (è la terza volta che lo ricompro) ma adesso che è finito volevo provarne un altro.

I commenti sono chiusi.