L’Occitane en Provence. I migliori prodotti, opinioni e recensioni del mese

L’Occitane en Provence ovvero un marchio che amo e di cui scrivo troppo poco. Faccio subito ammenda dedicando un post ai miei acquisti del mese e ai prodotti che in questo periodo sto amando di più tra quelli delle linee di questo bel marchio francese.

l'occitane

 

L’Occitane quest’anno compie 40 anni, proprio come me. Infatti il suo fondatore Olivier Baussan creò questo marchio nella Provenza francese nel 1976 e da allora di strada ne ha fatta, con tantissimi punti vendita monomarca nel mondo e diversi corner nei grandi magazzini più frequentati. La filosofia però è rimasta la stessa: ingredienti naturali e di gran classe, packaging romantico e femminile, profumi intensi e inebrianti ed efficacia del prodotto.

A fine 2015 L’Occitane ha lanciato una linea esclusiva e a tiratura limitata in collaborazione con il grande pasticcere francese Pierre Hermé. A mia memoria è la prima volta che la cosmesi si fonde con il mondo della pasticceria, nonostante a mio avviso ci siano moltissime analogie tra questi due mondi: precisione nel dosaggio degli ingredienti, un misto di attrazione che incrocia gli occhi e l’olfatto ancora prima del gusto per la pasticceria e prima del tatto per la cosmesi.
Pierre Hermé ha lavorato con L’Occitane a tre linee: Pompelmo e Rabarbaro, molto “zesty”, Miele e Mandarino e Gelsomino e Neroli.
Proprio di quest’ultima sono riuscita ad accaparrarmi una crema corpo che mi sto godendo in queste settimane. Purtroppo la linea è andata a ruba e quindi sarà molto difficile che troviate ancora qualcosa disponibile.

La crema corpo al Neroli, Gelsomino ed Elicrisio è un latte gentile e delicato che lascia la pelle profumata di un delizioso profumo che incrocia la dolcezza del gelsomino al tocco agrumato del Neroli, anche un pelo amaro. Davvero particolare e adorabile.
Sullo shop online potete però ancora acquistare qualcosa di queste linee, in particolare le creme mani che fossi in voi non mi perderei.

loccitanne-pierre-hermes

 

Grande novità invece in casa L’Occitane per le creme viso. E’ nata la nuova linea alla Peonia per il viso. Una linea che grazie a un estratto di Peonia brevettato promette alla pelle un risultato ottimo in termini di idratazione e levigatezza della pelle. Ideale per combattere le prime rughette, perfetta come trattamento viso per donne attorno ai 30 anni. Io, anche se ne ho una decina in più, la adoro perché è una crema fresca e leggera. Sarà sicuramente tra i miei best della bella stagione 2016.
La linea si declina in siero, crema e CC Cream. Di questi ho provato finora la crema e mi è sembrata un’ottima soluzione per chi ama un trattamento delicato ma intensivo in termini di idratazione e luminosità. Promossa alla grande

 

creme pivoine l'occitane

Invece uno dei miei best è ancora oggi il duo olio doccia e latte corpo nella linea alla Mandorla. Li avete mai provati? Se non l’avete fatto, io ve lo consiglio caldamente. La linea alla mandorla – insieme a quella al karitè – è probabilmente la linea più amata e tipica per L’Occitane.
L’olio doccia è una soluzione perfetta per chi ama lavarsi con un prodotto che non faccia troppa schiuma ma che lasci la pelle bella detersa e possibilmente già un po’ idratata.
Io lo adoro semplicemente perché è un olio che si mette direttamente su una spugnetta ma anche direttamente sulla pelle. Fa una leggerissima schiuma e lascia un profumo che non so descrivere per quanto è perfetto. La mandorla vi travolgerà in un profumo delizioso e la vostra pelle sarà idratata in un modo perfetto, ideale per essere poi idratata ancora di più con il latte corpo

54001_A1.jpg

L’ideale poi è che questo olio è anche disponibile in refill a sacchetti che permettono di non sprecare prodotto e packaging, in modo da riempire sempre lo stesso dispenser. Il latte corpo – che esiste in più versioni anche in crema corpo in vaso – è nuovamente profumato di mandorla. E’ un latte bianco e leggero che viene assorbito molto bene dal corpo lasciandolo idratato e nutrito.

latte mandorla l'occitane

Infine le estremità. L’Occitane è famosa per realizzare meravigliose creme mani che utilizzo costantemente. Da quella al fiore di ciliegio, passando per quella alla rosa e alla lavanda e fino alla crema mani nutriente al karitè. Sempre nella linea karitè però ho scoperto la crema per i piedi.
Ahinoi lo sappiamo: ci dimentichiamo spesso delle nostre estremità che finiscono per essere maltrattate e piene di pellicine e zone callose.
Questa crema piedi della linea Karitè è davvero fantastica. Perché a differenza di quello che si può pensare non è per nulla pesante o troppo oleosa. Anzi, viene assorbita velocemente dalla pelle dei piedi e da quando la applico prima di dormire, i miei piedi hanno tutt’altro aspetto! Davvero da provare!
Grazie all’arnica e alla lavanda inoltre è un trattamento che combatte anche la stanchezza dei piedi, davvero adorabile!

crema piedi l'occitane

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: