Viso

Cosmesi Made in Korea: la linea al Bambù di Erborian da Sephora

La nuova linea al bambù di Erborian è la novità “made in Korea” appena arrivata da Sephora. Ho provato 3 prodotti di questa linea e li vediamo insieme.

Erborian linea bambù

 

Erborian è un marchio da parecchi anni ormai in esclusiva da Sephora e disponibile anche in Italia. Nell’ultimo anno in particolare sta riscuotendo un certo successo – sebbene sia ancora poco noto – perché il trend della cosmesi asiatica e in particolare coreana è in grande ascesa anche da noi.

Scopriamo questa nuova linea al bambù disponibile da poco da Sephora. 
Il Bambù è una pianta ricca di acqua e zuccheri, perfetta per estratti che garantiscono alla nostra pelle un’ottima idratazione e una difesa anti-invecchiamento. Questa linea contiene, tra l’altro:

Linfa di bambù: ricca di minerali e amminoacidi, idrata la pelle
Corteccia di bambù: ricca di proteine e lipidi, aiuta a trattenere l’acqua
Ophiopogon japonicus: lenisce e protegge la pelle rinforzandone le difese
Diospyros kaki: contribuisce a mantenere la pelle tonica ed elastica, e a restringere i pori

Per ora ne ho provati 3 prodotti (mi mancano le maschere in sostanza) e il responso generale è buono.
Mi sembra una linea perfetta per chi cerca un prodotto facile da applicare, fresco, idratante e adatto a pelli miste e normali.
Sarà una linea ideale anche per la stagione calda, perché in texture gel e fresche. In ogni caso, se avete una pelle non troppo secca come la mia, queste sono soluzioni buone per avere un’idratazione costante senza troppo sforzo.
Vediamo i prodotti in dettaglio:

1 – Bamboo Crème Frappée – Crema idratante viso

Erborian linea bambù

Una crema fondente, che si assorbe subito al momento dell’applicazione. Questa crema ha una texture più simile a un sorbetto in gel.
Ha un colore verdino chiaro e una freschezza molto accentuata. Il profumo è leggero e non invadente ed è ovviamente al bambù.
Mi sta piacendo perché, nonostante sia una crema che potrebbe sembrare inconstitente, invece ha una capacità idratante davvero sorprendente e anche dopo molte ore dall’applicazione, la pelle appare dissetata e non tira, neppure con il freddo.
Mi piace inoltre perché mi sembra un ottimo prodotto per chi per esempio passa molte ore al chiuso, come me, in un ufficio magari con il riscaldamento acceso. Tipicamente chi vive in queste condizioni sviluppa una pelle assetata e che soffre per l’eccessiva secchezza degli ambienti.
Questa crema può quindi risolvere questo tipo di problema, tipico della vita al chiuso nella stagione fredda.

Prezzo: 35,90 euro in un vaso da 50ml da Sephora

 

2 – Sève de Bamboo Eye – Gel contorno occhi

 

erborian-contorno-occhi

 

Il primo prodotto provato di questa linea è stato proprio il contorno occhi. Cercavo come al solito un prodotto per risolvere il problema delle occhiaie, che mi perseguita.
Ovviamente, quando si soffre di occhiaie, tipicamente vuol dire che la pelle non è abbastanza idratata nel contorno occhi.
Questo è un gel leggero, molto fresco, incolore.
Si applica con piccoli tocchi e ha un effetto immediatamente calmante e rinfrescante. Ovviamente ha un effetto idratante a lunga durata.
Risultato: occhi decisamente più riposati fin dalle prime applicazioni e pelle molto più distesa nonché liscia.

Prezzo: 29,90 euro da Sephora

 

3 – Bamboo Matte Lotion – Tonico Opacizzante

 

 

Erborian linea bambù

 

Il terzo prodotto per ora non è disponibile singolarmente in Italia, ma potete provarlo acquistando una confezione prova in taglia “travel” da Sephora.
Si tratta forse del prodotto più interessante a livello di innovazione. Infatti è una lozione tonico viso opacizzante.
La soluzione contiene una polvere opacizzante che va agitata insieme nella bottiglia e poi applicata col viso usando le dita o un dischetto di cotone.

L’effetto è tonificante e opacizzante, come se fosse una cipria in versione liquida. Va utilizzata prima della crema idratante, ma è un perfetto prodotto anche da tenere con sé per sistemare le zone lucide del viso in un modo decisamente smart, idratando al tempo stesso.
Mica male, vero?

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: