Edward Bess: scopriamo insieme i prodotti e il marchio di make up e cosmesi

Edward Bess

Di Edward Bess in Italia si sa ancora relativamente poco. Ma il personaggio e la sua linea make up sono favolosi, quindi serve assolutamente scoprire di più di questo giovane americano e della sua linea di make up e cosmesi sempre in espansione.

Edward Bess

 

Edward Bess è un giovane ragazzo americano, che ha cominciato a New York come modello e attore di teatro. La sua grande passione però è da sempre il Beauty e il Make Up e nel 2006 Edward ha finalmente coronato il suo sogno e ha aperto un marchio tutto suo, iniziando dal suo prodotto più iconico: il rossetto.

La sua prima collezione di rossetti è stata venduta da Bergdorf Goodman, il grande magazzino di NYC, ed è andata esaurita in pochissimo tempo. Oggi, dopo 10 anni dal suo debutto, la linea di Bess è una delle più interessanti per le grandi appassionate di Bellezza.
Ma la cosa più interessante è che – a differenza di molti suoi colleghi – Edward Bess punta tutto su una scelta di colori e ingredienti compatibili con la vita di ogni giorno delle donne. In una parola, ogni colore risulta sempre estremamente “portabile”.

Edward Bess

 

Edward è inoltre il primo “testimonial” di se stesso, mettendo sempre in primo piano la sua figura in ogni lancio di prodotto. Ultimi lanci una linea di profumi di alta gamma e una linea di prodotti per capelli, ispirati proprio alla sua lunga chioma che necessita particolari attenzioni.
Ma i prodotti non si fermano qui e si completano con una linea di creme viso e prodotti skincare ispirati dalle proprietà delle alghe marine e dei sali del Mar Nero (Black Sea appunto) e molti prodotti multifunzionali make up, dai matitoni, alle polveri che possono essere utilizzate in mille modi.

 

 

Ho finalmente avuto la possibilità di acquistare qualche prodotto di Edward Bess e ora ve ne parlo e vi darò tutte le indicazioni che vi aiuteranno a scegliere al meglio i prodotti migliori.

 

Dove Acquistare i Prodotti di Edward Bess

Ci sono diverse possibilità per il pubblico italiano che vuole acquistare i prodotti di Bess. I modi migliori sono sul sito Shop di Stefano Saccani che in Italia ha per ora l’esclusiva di questo marchio. Sempre una menzione particolare per Saccani, perché ha un occhio sulle novità cosmetiche internazionali che praticamente nessun altro riesce ad avere in Italia. Inoltre, i prezzi sono decisamente molto vantaggiosi.

Altra possibilità di acquisto è direttamente sul sito di Edward Bess. Però il sito è americano e pertanto vi consiglio di prestare attenzione e mettere in conto la possibilità di avere tempi lunghi di consegna e spese extra per la dogana.

Infine, un’altra possibilità è acquistare su Net-a-Porter il gigante gruppo di vendita online (Yoox group) che da qualche anno è anche reseller di molti marchi di Make Up e Beauty di alta gamma. In questo caso la spedizione avviene dal Regno Unito e pertanto niente rischio dogana. Ma lo svantaggio è che i prezzi non sono super competitivi e le spese di spedizione non sono basse.
Io onestamente vi consiglierei Saccani senza alcun dubbio, anche se nel mio caso ho acquistato su Net-a-Porter ma solamente perché volevo mandare a prendere anche altri articoli che erano disponibili solamente su questo shop.

 

Edward Bess

 

Un Prodotto iconico: il Big Kiss Jumbo Lipstick

Non so se ne avete mai sentito parlare ma probabilmente il rossetto più iconico di questo marchio resta il Big Kiss Jumbo Lipstick, il rossetto più grande del mondo.
Misura 13 centimetri di altezza ed ha un diametro notevole. Esiste nel solo colore rosso fuoco, ma è una vera icona.

 

 

L’applicazione va effettuata con un pennello oppure anche direttamente, con una certa fatica. Sicuramente l’effetto “wow” è garantito, se state cercando un oggetto esclusivo e molto molto particolare.

Per Bess è stato sicuramente un modo per rendere omaggio all’oggetto feticcio della sua produzione: appunto, il rossetto.

 

Edward Bess

 

Lo trovate in vendita sul sito di Saccani a 65 euro. Sicuramente non un prezzo “easy” ma è certamente un oggetto cult che potrete mostrare serafiche nel vostro Beauty più alla moda.

 

Cosa ho scelto io: i prodotti che ho acquistato

Veniamo invece ai prodotti che ho scelto di acquistare io. In tutta onestà, avendo gli armadi pieni di make up, devo dire che acquistare qualche pezzo di Edward Bess è stato veramente un capriccio costoso. Questo va detto perché appunto la scelta cromatica proposta è piuttosto basilare, molto orientata sui nude e sui rossi (per i rossetti) e comunque abbastanza passe-partout. Non vuol dire che i colori non siano bellissimi ma se i vostri cassetti esplodono di make up, sarà difficile trovare un colore che non avrete proprio.

Ho quindi scelto di acquistare una palette che si chiama Natural Enhancing Eyeshadow Palette nei toni “Sunlit Sands”, quindi tutta realizzata in toni nude, ispirati alla sabbia e ai colori della terra.

La vedete qui sotto in una mia foto e poi in un’altra professionale nell’altro mix di sfumature proposte, Earth Tones più rosata.

 

 

 

La palette ha un prezzo di 47 euro e contiene un’unica cialda suddivisa in un ventaglio cromatico di 6 sfumature differenti.
La confezione è stupenda: nera vinile con specchietto e iniziali “EB” sul davanti. Preziosa e solida al tatto.

L’ho utilizzata qualche volta da quando l’ho acquistata. Bella l’idea di realizzare anche in questo caso un oggetto che possa essere utilizzato in diversi modi. Per esempio, almeno la mia nei toni marroni-nude, può anche fungere da bronzer o illuminante (alcuni toni sono piuttosto shimmer) oppure utilizzarla separatamente per gli occhi.

Per ora, non volendo rovinare la cialda, preferisco utilizzarla per gli occhi, separando i colori bene. La texture è bella e l’applicazione risulta veramente semplice e d’effetto. Onestamente non mi fa impazzire la cialda unica. Sarà anche elegante, ma preferisco gli ombretti suddivisi in generale.
Comunque è fantastica per un trucco semplice o per un leggero smoky basic, per ogni giorno. Visto il grande ritorno dei nude che vedremo in autunno, penso che la utilizzerò parecchio.

 

 

 

 

Poi ovviamente non potevo farmi sfuggire i rossetti. Ho acquistato due colori degli Ultra Slick Lipstick, che sono i “bullet” in collezione di Edward Bess. Si tratta di rossetti dal finish demi-matte con un bel tocco di luminosità.
Ho scelto due colori: Pure Impulse e Midnight Bloom, un nude caffèlatte e un rosso scuro naturale.

 

Edward Bess

 

Anche in questo caso il packaging è stupendo. Lo stick è a chiusura magnetica, con il brand riportato sullo stick e le iniziali sul tappo.
Effetto finale ottimo sulle labbra con una preferenza per quanto mi riguarda per il colore più acceso che però risulta molto naturale, leggero, facile da portare anche se non amate i rossi sfacciati.

Edward Bess

 

L’altro invece è un nude che alla fine sulle mie labbra risulta un po’ troppo chiaro e con sfumature dorate che non mi donano un granché.
La texture è fenomenale: scorrevole, morbida, luminosa. Davvero tra  i migliori rossetti mai provati.
Quindi in definitiva, per quello che ho potuto provare, vi consiglierei sicuramente di acquistare almeno un rossetto nella vostra collezione perché indubbiamente si tratta del pezzo forte del marchio.
Spero che questo viaggio nel mondo di Edward Bess vi sia piaciuto e spero che vi abbia fatto conoscere un marchio ancora po’ sconosciuto in Italia, ma che invece merita assolutamente un approfondimento.

 

 

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: