Make up Nail Mania

Make up al Supermercato. Trucchi low cost che acquisto

Mascara Lash Sensational Sky High di Maybelline: il re delle ciglia lunghe e incurvate

Nuovo mascara in casa Maybelline. Complici le mascherine nelle nostre vite, i brand cosmetici iniziano ad accorgersi che è il caso di investire in ricerca per prodotti ancora più performanti e in particolare per l’unica parte del viso che possiamo continuare a sfruttare per i nostri make up: gli occhi.

Il 2021 si presenta quindi come l’anno che vedrà i mascara protagonisti. Un po’ tutti i brand si stanno lanciando in imprese di realizzazione e commercializzazione di mascara dagli scovolini in elastomero, dalle formule viniliche, nere e soprattutto allunganti per le ciglia.

Maybelline Lash Sensational Sky High ha mandato in tilt mezzo mondo e i social perché in poche ore è andato sold out.
Io l’ho comprato ma non è stato per nulla semplice e ho dovuto farlo per forza online e da un sito internazionale.
Ciò detto, si tratta in assoluto del mascara migliore che io abbia mai provato in questi ultimi mesi, forse anni.
Scovolino facile, sottile e iper flessibile, nero e piuttosto malleabile in quanto a formula, zero grumi, grande resa in termini di ciglia incurvate e allungate. Semplicemente perfetto e consigliatissimo.

Smalti Gel Effect di BellaOggi

Ne prendo un paio da Tigotà e… wow! Questi smalti Gel Effect di Bellaoggi mi hanno veramente stupita e quindi entrano di diritto in questa selezione di prodotti make up low cost tra i migliori provati. Hanno un prezzo che oscilla tra i 2 e i 3,50 euro circa, ci sono moltissimi colori molto particolari e inediti e grazie alla cheratina hanno un bell’effetto indurente sulle unghie. In due passate il colore è ricco, lucidissimo, durevole. Di nuovo uno smalto a basso prezzo che mi ha veramente stupita positivamente!

123 Perfect CC Cream di Bourjois la crema correttrice da non perdere

Sto usando da un po’ di tempo ormai questa crema uniformante CC Cream di Bourjois. Anche lei è un prodotto decisamente a basso prezzo (tra i 10 e gli 8 euro circa a seconda). Si può applicare al meglio con un pennello o anche con le dita. Ha una copertura media, tra una crema colorata a un reale fondotinta, la 123 Perfect CC Cream è un prodotto davvero interessante se avete una pelle normale-mista e cercate un prodotto non troppo costoso per sostituire il vostro fondotinta più coprente.

Contiene perle di colore verde, viola e luminose per ottenere in blend un effetto coprente e uniformante che corregge zone rosse, illumina, limita le zone d’ombra. Certamente una crema correttiva low cost che mi ha dato una buonissima resa!

Revlon So Fierce Palette: ispirate alle grandissime firme ecco queste piccole gioie

Palette da 4 colori di Revlon appena uscite. Si chiamano “So Fierce!” e ne esistono di diverse versioni.
Ispirate chiaramente a grandi palette firmate e molto più costose (Natasha Denona, Chanel, Tom Ford… per nominarne tre) anche queste palette hanno polveri leggerissime, luminose. L’effetto sulla palpebra è molto modulabile, semplice e ideale anche in questo caso per chi sta cercando una soluzione di palette idonea anche per chi vuole un trucco semplice e leggero.
Anche i colori che sembrano più vivaci, poi sulla palpebra sono sfumabili e gestibili per effetti più o meno impattanti.
Ne ho presa una anche perché non è per nulla facile trovarle ancora disponibili in gran quantità (sono andate a ruba!) ma se ne vedete qualcuna non esitate: sono eccezionali!

Termina qui il nostro giretto nel mondo del make up low cost da supermercato. Spero vi sia piaciuto e spero vi abbia dato qualche buona indicazione per i vostri futuri acquisti d’impulso a basso prezzo! Fatemi sapere se poi comprerete qualcosa in particolare tra questi prodotti!