Viso

ISDIN fiale trattamento viso antiossidante. Perché mi sono piaciute

Diciamoci la verità: in genere quando vediamo un siero o un trattamento viso in fialette abbiamo un brivido lungo la schiena. Ok, spesso questo tipo di trattamento è più attivo di molti altri ma è anche in genere più costoso nonché scomodissimo da gestire (fialette aperte in vetro in giro per il bagno… difficili da aprire e da gestire… Do you recall?)

Il marchio spagnolo ISDIN che oramai ha preso piede anche in Italia con una buona distribuzione nelle farmacie e parafarmacie nonché online ha una buonissima selezione di trattamenti viso in fiale.
Dopo aver provato i suoi solari con buona soddisfazione – ISDIN è soprattutto noto per i prodotti per la protezione solare – ho deciso di buttarmi in questa avventura di un ciclo doppio di trattamento giorno-notte con fiale viso.

Vediamo com’è andata!

Le caratteristiche delle Fiale ISDIN

Esistono differenti tipologie di fiale ISDIN per il viso. Io ho scelto la versione con 10 fiale viso giorno e 10 fiale viso notte in modo da provare i due trattamenti principali, pensati per un’azione protettiva e riparatrice nonché antietà.

La scatola in cartoncino contiene due vassoi di fiale contraddistinte dal marchio in bianco per le fiale da giorno e in nero per le fiale da notte.
Le fiale da giorno si chiamano Flavo-C Ultraglican e sono un siero ricco di acido ialuronico, vitamina C e ultraglicani, pensate per un effetto antiossidante e protettivo della pelle.

Quelle da notte invece si chiamano Flavo-C Melatonin e contengono Melatonina, un estratto di Vite con potenti effetti antirughe e di nuovo Vitamina C.
Le fiale notte di ISDIN sono invece pensate per un effetto riparatore della pelle, per ottimizzare il colorito e superare macchie e discromie nonché per combattere i segni dell’età.

Le fiale si presentano all’atto pratico più facili di quanto pensassi all’apertura e alla conservazione poiché ISDIN include nelle confezioni un oggettino in plastica che aiuta ad aprire la fiala senza fare un macello con le schegge di vetro.
Ogni fiala può essere utilizzata per 48 ore dall’apertura e quindi di fatto il suo contenuto può essere usato su 3 volte. Anche qui ISDIN ci permette la conservazione della fiala munendoci di un cappuccio da inserire sulla fiala dopo averla utilizzata, in modo che il prodotto si conservi perfettamente durante le ore di utilizzo.


Com’è andata la mia esperienza con le Fiale Viso di ISDIN

Prima di scrivere questo post ho voluto concludere l’intero ciclo delle fiale in modo da avere un’opinione forte da condividere con voi.
Posso dirvi che chiaramente resto dell’idea che la gestione delle fiale non sia comunque molto comoda. Hai i vetri da smaltire, hai la fialetta da conservare (rigorosamente in posizione verticale) in bagno.
Però i risultati dopo un intero ciclo sono davvero ottimi.

Le fiale giorno hanno una texture oleosa. In questa stagione le trovo forse un po’ troppo ricche per la mia pelle mista. Però ho deciso di annullare l’uso della crema viso dopo averle applicate e quindi applicavo subito il filtro solare e il trucco dopo qualche goccia di siero-olio ISDIN.
Mentre le fiale notte sono veramente soddisfacenti da tutti i punti di vista, essendo più “acquose” e fresche di quelle da giorno.

La mia pelle ha gradito in particolare appunto le fiale con melatonina e retinoidi, che hanno avuto un ottimo effetto su microrughe e soprattutto sulla pelle a livello di compattezza.
Quelle da giorno a mio avviso funzionano molto come un siero vitamina C donando in particolare molta luminosità e di fatto preparando la pelle a un trucco dall’aspetto glowy, assolutamente benvenuto ma comunque da valutare se invece avete una pelle già piuttosto oleosa di suo.

Indubbiamente mi sono piaciute, confermando l’ottima reputazione di questo brand, con il quale mi sono trovata molto bene anche per quanto riguarda i solari. Le consiglio? Sì, se avete voglia di provare un ciclo di trattamento antiage efficace ma se la vostra pelle è molto grassa magari eviterei quelle da giorno oppure le userei con la stagione fredda piuttosto che in estate e con temperatura elevate.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.