Viso

Vitamina C: tutti i sieri viso migliori per la stagione autunnale

Le ferie estive sono un ricordo ed è tempo di rivedere la propria skincare essenziale per giorno e notte? Non potrà mancare allora un ritorno in grande stile di prodotti alla Vitamina C nella vostra routine giornaliera, partendo soprattutto da un siero viso perfetto per l’inizio autunno.

Photo by Jessica Lynn Lewis on Pexels.com

Perché la Vitamina C è così utile alla nostra skincare quotidiana?

Innanzitutto serve subito dire che conviene sempre testare con accuratezza i prodotti prima di cambiare skincare e introdurre attivi che magari non abbiamo mai provato prima. In genere, la Vitamina C nei prodotti per la cura del viso è presente molto spesso, magari in dosi minime, ma conviene sempre testare soprattutto un siero viso magari facendosi consegnare un campioncino in farmacia o profumeria.

La Vitamina C ha un effetto eccezionale sulla pelle del viso poiché è antiossidante ma soprattutto aiuta le pelle a ritrovare una luminosità e un aspetto sano, soprattutto se arrivate da settimane di poca cura, nelle quali la pelle è stata sottoposta a lunghe sessioni di luce solare o a stravizi alimentari. Se volete per esempio mantenere l’ultima parte della vostra abbronzatura estiva, donando alla pelle del viso un aspetto rilassato e luminoso, in piena salute, un trattamento alla Vitamina C è perfetto per godere ancora di giornate in cui potrete limitare l’utilizzo di fondotinta e basi viso colorate.

Inoltre i trattamenti in siero alla Vitamina C hanno spesso concentrazioni differenti che partono da un 10-15% per arrivare a massimi di 25-30% e quindi conviene sempre cominciare con la prova di un prodotto a più bassa concentrazione per capire se alla propria pelle piace, per poi in caso crescere.

I sieri con Vitamina C possono essere utilizzati sia di giorno sia la notte, poiché – a differenza per esempio del retinolo – non sono fotosensibilizzanti sulla pelle del viso. Ma attenzione: i prodotti che contengono Vitamina C invece sono fotosensibili e quindi non vanno assolutamente conservati alla luce e conviene chiuderli in armadietti appositi e soprattutto conviene NON FARE SCORTA di prodotti di questo tipo poiché si deteriorano troppo in fretta: se aperti vanno consumati in fretta e utilizzati, non lasciati in fondo ai cassetti per intenderci!

Ciò detto vediamo insieme una mia personale selezione dei prodotti Siero Viso alla Vitamina C che ho testato negli anni e che ho amato follemente.
Ricordo a tutti voi che un siero viso alla Vitamina C può essere benissimo abbinato a una crema simile, ma tutto sommato potrete anche abbinarlo a una crema viso più leggera o con attivi differenti per completare la vostra routine e mirare alle vostre esigenze.

Florence Bio Cosmesi. Il Siero Vitamina C su Amazon, una gemma nascosta

Una vera gemma nascosta ma che sempre più persone vengono a conoscere è il Siero con 20% di Vitamina C e Acido Ialuronico di Florence Bio Cosmesi, in esclusiva su Amazon. Una formula estremamente liquida e acquosa, molto fresca, piacevole sulla pelle e soprattutto attiva immediatamente.
Ero scettica anche io soprattutto perché 60ml di questo prodotto hanno un prezzo sotto ai 15 euro e quindi si tratta di un prodotto molto conveniente. Eppure sono rimasta invece davvero stupita: l’effetto sulla pelle è davvero ottimo e, sulla lunga distanza, aiuta il viso a essere più tonico, rinfrescato, dall’aspetto pulito e curato.

Consigliatissimo se non volete spendere un patrimonio, se avete una pelle mista o grassa e cercate un prodotto leggero nella texture, se volete approcciarvi alla Vitamina C ma cercando un prodotto che completi la vostra skincare anche con il benedetto acido ialuronico e quindi che vada ad idratare bene il viso.

Il siero alla Vitamina C di Diego dalla Palma

Quando le persone mi chiedono a bruciapelo “Ok, ma tu che siero alla Vitamina C mi consiglieresti?” a me viene per istinto di consigliare subito questo di Diego dalla Palma. Perché? Perché probabilmente è stato il primo che ho provato e con il quale mi sono trovata veramente ma veramente bene.
Texture leggera anche in questo caso, non appiccicosa, effetto illuminante garantito e di fatto è come se usaste un primer illuminante ma che va ad agire anche a livello di vero trattamento sulla pelle.
Diego dalla Palma utilizza una Vitamina C incapsulata inoltre che garantisce che la formula resti stabile anche se il prodotto viene magari conservato non in modo perfetto (capita) e quindi garantisce un risultato eccellente che effettivamente non posso non sposare nella mia esperienza di utilizzo.

Fresh Vitamin Nectar, il trattamento antiossidante al profumo di arancia

Saliamo indubbiamente di prezzo con questo prodotto meraviglioso della linea Vitamin Nectar di Fresh oggi disponibile in Italia da SEPHORA in esclusiva.
Per un prezzo non economicissimo di oltre 30 euro per 15 ml di prodotto, certamente questo siero ha bisogno di motivazione per essere acquistato. Però personalmente ho amato praticamente ogni singolo prodotto utilizzato di Fresh, brand che conosco da molto prima che arrivasse in Italia e che amo alla follia.

Questo prodotto è un concentrato vitaminico, ha peraltro un profumo di arancia e mandarino veramente molto molto forte e vi sembrerà di applicare succo d’arancia concentrato sul viso quando lo userete.
L’effetto però è stupendo: personalmente l’ho utilizzato per un paio di mesi l’anno scorso abbinato alla crema e alla maschera viso della stessa linea (ma non è un obbligo farlo) e gli effetti sul viso sono stati impareggiabili.

Effetto luminoso immediato, bellissimi risultati sulla grana della pelle e sulle discromie in circa 3-4 settimane di utilizzo. Ne bastano due gocce e quindi può essere utilizzato abbastanza a lungo e, anche se è un investimento, ha sicuramente delle ottime capacità di convincerci a ricomprarlo!

La Roche-Posay: siero viso Pure Vitamin C10, prezzo basso buona resa

Un bel 30ml per un prezzo tutto sommato abbordabile è la caratteristica che muove l’acquisto per questo Pure Vitamin C10 di La Roche-Posay forse tra i sieri Vitamina C più conosciuti e usati in assoluto.
Io mi vi consiglio di acquistarlo su Lookfantastic.it grazie agli sconti sempre attivi e all’ottimo prezzo (e ricordate abbiamo qui anche un codice sconto da usare BELLEZZAIT2021 per un ulteriore sconto)

Io l’ho acquistato perché volevo assolutamente provarlo dati tanti pareri raccolti. Direi che la concentrazione non altissima di Vitamina C ne fa un perfetto siero viso da provare se siete alle prime armi e volete testare sulla vostra pelle la Vitamina C senza esagerare e provando la reazione della vostra pelle, soprattutto se avete una pelle del viso molto sensibile.

La texture forse è migliorabile: un po’ “collosa” all’applicazione ma il prodotto comunque non resta appiccicoso e dopo qualche secondo viene assorbito molto bene dalla pelle. Effetto direi molto buono: lo uso piacevolmente da diverse settimane ormai e mi ci trovo molto bene. La pelle appare subito più luminosa quando lo si usa, sembrando subito molto più fresca e dall’aspetto “belle mine”. Mi piace e lo consiglio a chi non vuole spendere una follia ma vuole un prodotto sicuro e attivo.

Sunday Riley C.E.O. Siero Illuminante viso con 15% di Vitamina C

Chiudiamo questo speciale Vitamina C con due prodotti decisamente più costosi e di lusso. Uno è questo siero C.E.O. di Sunday Riley. Esiste anche la crema viso da abbinare volendo ma 30ml di questo siero vi svuoteranno le tasche di circa 75 euro quindi sappiate: non è un prodotto per ragazzi poveri… come me 🙂

Sunday Riley però è probabilmente tra i brand più interessanti mai provati da parte mia, spesso limitandomi lo ammetto a “mini size” più abbordabili per il mio portafoglio che però mi duravano circa 2-3 settimane di uso in modo da averne già qualche indicazione più precisa.

Questo siero è più un fluido, quindi più simile a una crema leggera che a un siero in gocce. Funziona eccezionalmente bene e dona all’incarnato una luminosità immediata molto molto bella. I risultati si vedono anche nel tempo e indubbiamente è un prodotto di buon livello nonostante la concentrazione vitaminica non altissima (ma quantità non vuol dire qualità per forza).

Consiglio a chi cerca un trattamento d’urto di abbinarlo alla crema viso e utilizzarlo quanto meno per 2-3 mesi di trattamento come skincare abituale da giorno.

C-Firma di Drunk Elephant: illuminare e rassodare in un unico gesto

Anche in questo caso restiamo sul 15% di concentrazione e anche in questo caso stiamo su un prodotto decisamente lussuoso. Drunk Elephant è il nuovo arrivato in Italia da SEPHORA. Di questo brand ho parlato accuratamente nel mio post dedicato che vi invito a leggere per avere informazioni su questo marchio così particolare.

C-Firma è il trattamento della linea DE alla Vitamina C e, come tutti i trattamenti del marchio americano, andrebbe “mischiato” con altri prodotti per ottenere ottimi risultati nel suo utilizzo.
Indubbiamente si tratta di un trattamento eccellente: concentratissimo si presenta in goccine fluide dal colore arancione (grazie all’estratto di zucca contenuto) con un effetto anti-rilassamento della pelle e illuminante.

Se avete oltre 40 anni, a mio avviso questo è il trattamento più interessante con immediati effetti sulla grana della pelle e ma anche sulla sua elasticità. Non a caso ho ritenuto che Drunk Elephant fosse una linea pazzesca che nel 2020 è stata tra le mie scoperte più interessanti.
Il consiglio però qui è quello di investire nell’acquisto in modo da usare almeno 2-3 prodotti del brand insieme in modo da ottenere buoni risultati nell’approccio completo alla skincare con questi prodotti. Già, ovviamente è un investimento e capisco le vostre obiezioni e in questo caso vi consiglierei di fare come me e partire da un kit di mini taglie in modo da provare su di voi gli effetti di questa linea per almeno 2-3 settimane di utilizzo.

Spero che questo viaggio nella Vitamina C vi sia piaciuto e che vi abbia potuto dare spunti di acquisto per la vostra routine viso di inizio autunno!