Darphin: i migliori prodotti, opinioni e recensioni del mese

Darphin-Stimulskin-Plus

 

A causa o forse grazie a un giretto in parafarmacia, in questo mese di ottobre sto utilizzando diversi prodotti a marca Darphin. Colgo l’occasione quindi per darvi qualche dritta sui migliori prodotti e su quelli che forse non ricomprerei. Questo post è volutamente incompleto poiché la mia “spesa” Darphin è stata abbastanza ampia e prossimamente si aggiungeranno in fase di test altri prodotti di cui vi parlerò. Quindi diciamo che questo è il post di ottobre con i prodotti Darphin del mese!

Innanzitutto la linea Stimulskin Plus, alla quale appartengono due dei prodotti che sto or ora utilizzando ovvero il siero Sérum Divin Remodelant e il contorno occhi Crème Divine Yeux.

darphin_stimulskin_eye

 

La linea è ispirata a uno dei trattamenti fondamentali di casa Darphin. Darphin infatti non è solo un marchio di produzione di cosmesi per uso domiciliare ma è uno storico marchio di prodotti e trattamenti cosmetici professionali, svolti in istituto. Tra questi trattamenti un massaggio fondamentale, detto Massaggio Profondo, ovvero una tecnica di massaggio del viso che aiuta a mantenere l’elasticità del tessuto e a mantenere la pelle giovane.

Il siero combina lo straordinario gioiello botanico Sea Emerald™ con Commipheroline, un potente ingrediente lipo-ristrutturante che concorre quindi a mantere la pelle elastica e a recuperare un aspetto più giovane.

A questa pagina trovate inoltre indicazioni su come applicare il siero e il contorno occhi. Personalmente posso solo dire che entrambi questi prodotti sono davvero eccezionali.
Il siero è un liquido perlaceo luminoso, dal profumo delicato e piacevole. Si applica in pochi secondi ma il risultato è incredibile fin dalla prima applicazione. Il viso appare riposato, la pelle più elastica e tesa, la luce della pelle ritrovata, anche se magari la sera prima avete fatto le ore piccole.
Insomma, pur non essendo ancora entrata negli “anta” (ma manca pochissimo!), lo trovo un prodotto davvero notevole, probabilmente il miglior siero provato nell’ultimo anno direi.

La crema contorno occhi è più cremosa, forse meno adatta a chi cerca un prodotto leggero e fresco e più consigliabile a chi sta cercando di ottenere un lieve effetto lifting ogni volta che applica la crema nella zona perioculare.
Personalmente forse è il prodotto che non acquisterei perché, nonostante mi piaccia molto, lo trovo un po’ troppo intenso e nutritivo per il mio tipo di pelle e per i problemi che al momento posso avere al contorno occhi, ovvero soprattutto segni di stanchezza e occhiaie.

Questi prodotti però sono di gran lunga poco “attraenti” da un punto di vista di prezzo. Ahinoi infatti, hanno entrambi prezzi piuttosto alti per noi povere comuni mortali. Il siero infatti arriva a un prezzo di 175 euro, mentre il contorno occhi si attesta sui 75-80 euro di spesa.
Francamente un po’ troppi per fare il bis. E il siero in particolare, lo dico francamente, è un prodotto notevole ma il suo prezzo è troppo troppo alto.

Darphin Exquisage_Crema

Sempre piuttosto esosa a livello di prezzo (attorno ai 75 euro a vasetto da 50ml) anche questa Crema Rivelatrice di Bellezza della linea Exquisage, lanciata qualche mese fa dalla casa cosmetica Darphin al grido di “Goditi la tua età intensamente”. Anche lei crema che grazie al componente esclusivo CelluVie™ aiuta la pelle a mantenere un livello idrolipidico essenziale e a rigenere collagene in modo costante.
La sto utilizzando la sera – nel mio caso – perché si tratta di una crema fondente, molto fresca ma molto intensa a livello idratante. Di giorno sarebbe troppo per me e mi è stata quindi consigliata come trattamento notturno.

L’applicazione della crema è molto piacevole, la texture non è per nulla grassa, anzi è piuttosto scioglievole, di un bianco acceso. Si stende benissimo e ne basta davvero pochissima.
Al risveglio la mia pelle è protetta e mi sembra più vellutata che mai.
Credo che in questo caso si tratti di una crema davvero molto molto interessante, per la quale potrei anche valutare una spesa di 70 preziose carte per l’acquisto. Vedremo ma vi terrò informate.

darphin demaquillant fraicher

Ultimo prodotto affrontato è invece questo latte detergente Démaquillant Fraicheur, ai fiori di Banano.  Senza forse l’unico prodotto alla portata un po’ di tutte visto che la bottiglia da 200ml costa circa 15 euro.
E’ un latte detergente struccante profumatissimo e in particolare con un forte aroma fruttato al fico. Leggero, piuttosto liquido, agisce piuttosto bene sul trucco e in particolare sull’eliminazione del fondotinta. Personalmente lo trovo invece un po’ debole nell’agire sugli occhi. Non si tratta di un prodotto specifico per occhi e infatti purtroppo mi ha dato qualche piccolo problema di irritazione. Nulla di grave però e anzi, in piccole dosi, lo utilizzo anche per eliminare ombretto e matite. Ma confesso che per i miei occhi sensibili, non è prodotto adeguato per eliminare il mascara.
Indubbiamente un ottimo latte detergente, direi da affiancare a un prodotto tipo tonico (c’è il tonico struccante della stessa linea) o acqua micellare per eliminare i residui di mascara in particolare.

 

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: