Corpo Viso

May Coop 5.100.12 Cosmesi al siero d’acero made in Korea

maycoop_corea_aceroDurante la recente edizione di Cosmoprof, ho cercato di concentrarmi su qualche novità particolare di cui parlarvi nei giorni successivi alla fiera, dopo aver provato attentamente i prodotti in versione campione che le aziende di mio interesse mi hanno gentilmente regalato per poter poi parlarne su Bellezza4you.

Non voglio limitarmi solamente a marche conosciute e già apprezzate ma presentarvi anche qualcosa di nuovo, che potrebbe fare tendenza prima o poi anche in Italia.

Un esempio è questa azienda coreana, May Coop 5.100.12. Dalla filosofia di questa giovane azienda nasce anche il suo stesso nome. Come sappiamo, la stragrande maggioranza dei cosmetici utilizzati per la pelle del viso hanno come base l’acqua. May Coop invece sceglie il siero d’acero – un albero molto presente in Asia – e proprio da questo ingrediente arriva il suo nome complesso: May (e dunque il numero 5) è proprio la stagione, maggio, in cui si estrae il siero, Coop sta per “cooperare, unirsi in gruppo, stare insieme”, 100 richiama al 100% di composizione naturale a base di siero d’acero e il 12 è l’anno di fondazione (2012) dell’azienda stessa.

May Coop era in cerca di distributori anche in Italia e nel resto d’Europa perché al momento i suoi prodotti sono venduti in Asia (Hong Kong compresa), USA e in pochi altri posti. Online li potrete trovare su Peach&Lily che esporta (su richiesta) anche in Italia. Potremmo fare un discorso lungo sulla cosmesi asiatica, tanto in voga e in aumento ma mi limiterò a dirvi che, se fossi un buyer di grandi profumerie o di grandi magazzini italiani, non mi sarei lasciata scappare questa linea.

I campioni che mi sono stati regalati erano il siero a base di succo d’acero, la Raw Sauce, che si utilizza più o meno come un tonico ma che ha una texture più “composta” proprio da siero viso, un paio di creme viso giorno, il contorno occhi e la crema notte.
L’idea che sta dietro a questi prodotti è che scientificamente il siero d’acero viene più facilmente assorbito dalla pelle e che l’altissima concentrazione di zuccheri e vitamine permetta alla pelle di idratarsi velocemente, di ripararsi e di prevenire eventuali problemi cutanei.

Onestamente devo dire che questi prodotti mi sono piaciuti tantissimo.
Sono pensati per pelli normali, hanno texture stupende, fondenti e il profumo che emanano è leggero e invitante. Ma è soprattutto l’ottimo risultato sull’utilizzo di una sola settimana (i campioncini mi sono bastati per questo periodo di tempo) che mi ha stupito.
In particolare l’utilizzo del contorno occhi – molto delicato – e della crema notte mi ha davvero positivamente impressionata. La pelle era più levigata, ammorbidita e i segni di stanchezza limitati.
Bellissimo anche il packaging che ricorda il legno, con tappi ad hoc e bottiglie leggiadre e sottili. Li vedremo mai in un negozio italiano? Spero proprio di sì.
Il sito dell’azienda è questo, peccato che però (almeno per me) sia illeggibile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: